venerdì 30 ottobre 2015

Verso Roma



Stavolta la knot bag ,  (che mi fa piacere ricordare, si usa per tenere il gomitolo  COSI'   mentre si lavora a maglia o a uncinetto senza che cada, si sporchi e sballonzoli da ogni parte ogni volta che date uno strappetto per far scorrere il filo) ,  viaggerà   verso Roma dove mi è stata commissionata da un'amica creativa molto brava a creare accessori con la tecnica del freeform eche ammiro molto e mi ha lusingata ordinandomene intanto per iniziare,  un paio ! 



Questa è la prima, per l'esterno ha scelto una stoffa di tela grigio piombo a piccoli pois bianchi mentre per l'interno ha voluto osare inserendo una stoffina di cotone giapponese con disegni stile cartoon 

 


  A me piace molto questo "azzardo" nell'accostare cromie e generi diversi, e mi sento ancora più ispirata quando sono consapevole che il mio gusto incontra quello della commitente :-)



Adesso passerò alla seconda e se un pochino siete curiose, stay tuned :-)

 

6 commenti:

  1. Certo che sono curiosa !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  2. Davvero un'idea originale oltre che utile e pratica questa bag. E mi piace anche l'abbinamento dei tessuti che hai fatto, proprio niente male. Brava come sempre Manu. Bacione. Paola

    RispondiElimina
  3. Grazie mille .. ho trovato il progetto se mi mandi email te lo spedisco . Sandra :)

    RispondiElimina
  4. Mi piace moltissimo questa borsetta, chissà se riuscirò a realizzarla!
    Barbara

    RispondiElimina
  5. Mi piacciono gli accostamenti e anche chi osa!
    Brava.
    Roberta

    RispondiElimina

Un vostro commento è sempre gradito, sapere cosa pensate dei miei post, dei mie lavori , se vi suscito riflessioni, se vi do spunti, se vi faccio sorridere , scrivetelo mi fa sempre molto piacere!!